Travel Experience Summit - L'evento globale di Aprile - BeSafe Suite
Travel Experience Summitt

Travel Experience Summit – L’evento globale di Aprile

Da sempre aprile è un mese denso di eventi per chi lavora nell’hospitality. Subito dopo Pasqua si aprono le danze con il Travel Experience Summit, evento globale del turismo e dell’ospitalità che riunisce i principali operatori di settore, offrendo una spinta al networking, all’innovazione e allo sviluppo commerciale all’insegna della ripartenza.

L’Organizzazione del Travel Experience Summit

Il Travel Experience Summit si svolgerà a metà aprile, precisamente dal 12 al 14 aprile, su piattaforma digitale in Live streaming. Nonostante l’impossibilità di organizzare un evento dal vivo, come accade per molte altre fiere organizzate in questo periodo dell’anno, il summit si pone l’obiettivo ambizioso di creare una preziosa occasione di networking, scambio di opinioni e condivisione di esperienze tra gli operatori del settore.

Perché Travel Experience Summit

Il summit si pone l’obiettivo di contribuire al rilancio economico e commerciale del turismo, analizzando le strategie più efficaci per migliorare la redditività delle imprese turistiche e creando partnership tra gli attori coinvolti nella promozione del territorio.

Chi parteciperà?

Professionisti, consulenti e manager aziendali prenderanno parte all’evento, insieme ad esperti del settore, strutture ricettive, operatori incoming, tour operator, agenzie di viaggi, bus operator, CRAL aziendali, associazioni, DMC e consorzi.

Operatori e non operatori del settore saranno i benvenuti, in quanto la manifestazione vuole rivolgersi a chiunque sia interessato ad approfondire gli argomenti legati al  mondo dell’ospitalità e del turismo: giornalisti, blogger, giovani laureati, enti locali, associazioni, società di consulenza. I partecipanti potranno incontrarsi negli stand virtuali interattivi ed assistere a dibattiti sulle tematiche salienti, principalmente riguardanti le strategie operative per rilanciare il turismo.

Le aree tematiche

La manifestazione sarà suddivisa in diverse aree e sessioni a tema.

Area Conference

Gli appuntamenti dedicati alla discussione delle tematiche di maggiore rilievo per il mondo dell’hospitality sono il nodo centrale del Travel Experience Summit. Come ripartirà il turismo? Quale attività sarò necessario mettere in atto? Come cambieranno le esigenze, le richieste e i comportamenti dei consumatori? Interrogativi che gli operatori del settore si stanno ponendo ormai da parecchi mesi e che costituiranno spunto di riflessione per i seminari e i convegni in programma nell’area conference.

Area Workshop

Il Travel Experience Summit  prevede inoltre l’organizzazione di workshop ed incontri strategici tra buyers e sellers. Ogni seller avrà infatti la possibilità organizzare la propria agenda appuntamenti, selezionando i buyer in base alla loro scheda tecnica profilata che riporta le indicazioni della loro attività e la tipologia di partner a cui sono interessati.

Area Academy

L’Area Academy sarà dedicata alla formazione e all’aggiornamento professionale nell’ambito del turismo e dell’ospitalità. Oggetto delle giornate di training saranno principalmente la gestione, il marketing  e la promo-commercializzazione del prodotto turistico-alberghiero attraverso i canali web e i social media.

Area Espositiva

L’area fieristica consentirà agli espositori di allestire dei veri e propri stand virtuali interattivi con funzionalità e supporti multimediali. Gli ospiti potranno così visitare gli stand attraverso innovativi strumenti digitali, ad esempio:

  • Video
  • Fotogallery
  • Banner
  • Collegamento al proprio sito web
  • Canali social
  • Form di richiesta informazioni e appuntamenti

Area Job

Presente, infine, l’area job, rivolta ai professionisti e ai giovani che desiderano entrare in contatto con le aziende turistiche per valutare proposte, opportunità e offerte di lavoro.

Il programma

Il Travel Experience Summit si svolgerà in Live Streaming il 12-13-14 aprile a partire dalle 09.00, ora di inaugurazione della manifestazione. Il programma si presenta denso di sessioni informative e speech e sarà organizzato in due aule virtuali, le Meeting Room A e B. Il programma completo è comunque disponibile sul sito web dell’evento e la possibilità di registrazione è già aperta.

Tra i relatori segnaliamo Maurizio Boiocchi, docente di Marketing del Turismo presso l’Università IUL Milano e Giovanna Tosetto, Destination developer e Operatore del Turismo Esperenziale.

Lo sponsor principale dell’evento è Nexi , insieme ad altri partner quali Artes, BITESP e Mastercard.

Data:
Categorie:Eventi